Strumenti Utente

Strumenti Sito


legalcom_outlook_addin

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Both sides previous revision Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
legalcom_outlook_addin [2018/03/21 11:47]
secoges [Prerequisiti]
legalcom_outlook_addin [2018/03/21 11:49] (versione attuale)
secoges [Gestione Dati - Tasto “Sincronizza tutto”]
Linea 8: Linea 8:
  
  
-====== Installazione ====== 
  
-L’installazione dell’add-in è molto semplice, basta avviare il file eseguibile “LegalcomAddInSetup.exe” e seguire le istruzioni a video. 
  
-===== Avvio del file eseguibile ===== 
  
-{{ :​licenza.png |}} 
  
-La finestra di installazione permette di effettuare tre operazioni. La prima è la modifica della cartella in cui effettuare l’installazione,​ la seconda è avviare la procedura di installazione dell’add-in,​ mentre l’ultima permette di annullare la procedura di installazione. 
  
-===== Modifica del percorso di installazione ===== 
  
-Premendo il tasto “Options” è possibile accedere ad una finestra dalla quale, cliccando sul tasto “Browse” è possibile modificare ​ il percorso predefinito dell’installazione dell’add-in. 
  
-Premendo su “OK” si confermerà la scelta, mentre con “Cancel” ​ verrà annullata la modifica. 
  
-{{ :​setup_options.png |}} 
- 
-===== Installazione dell’add-in ===== 
- 
-Per effettuare l’installazione basta premere il tasto “Install” che si abiliterà dopo aver letto ed accettato le condizioni di licenza d’uso. 
- 
-{{ :​install.png |}} 
- 
-Successivamente al click sul tasto “Install” il programma di installazione eseguirà dei controlli sulla presenza di Framework .NET 4.0 e successivamente avvierà l’installazione dell’add-in. ​ 
- 
-Nel caso in cui il .NET Framework non sia presente, sarà la procedura di installazione ad effettuare il download ed il setup di quest’ultimo automaticamente. 
- 
-{{ :​progress.png |}} 
- 
-===== Completamento dell’installazione ===== 
- 
-Il setup, al completamento della l’installazione,​ informa l’utente con un’apposita finestra che potrà essere chiusa premendo il tasto “Close”. 
- 
-{{ :​success.png |}} 
- 
-===== Disinstallazione dell'​addin ===== 
- 
-La procedura di disinstallazione dell’add-in è molto semplice. Basta andare nel pannello di controllo, cliccare sulla voce “Programmi e funzionalità”,​ selezionare “Legalcom Add-in” e cliccare sulla voce “Disinstalla”. Selezionando questa opzione viene aperta una finestra in cui è possibile: riparare l’installazione dell’add-in (premendo il tasto “Repair”),​ disinstallare l’add-in (premendo il tasto “Uninstall”) oppure annullare la disinstallazione (“Close”). 
- 
-{{ :modify.png |}} 
- 
-====== Configurazione Legalcom Add-in ====== 
- 
-La zona adibita all’utilizzo e configurazione dell’add-in si trova sotto la voce “Legalcom” nella barra superiore di Outlook. 
- 
-Nel caso in cui non sia presente una configurazione l’unica operazione che è possibile svolgere è la gestione degli account, alla quale è possibile accedere premendo il tasto “Gestione Account”. 
- 
-{{ :​outlookbar.png |}} 
- 
-Premendo il pulsante descritto precedentemente si apre una finestra in cui è possibile gestire le impostazioni di uno o più account di Legalcom. 
- 
-Le funzionalità offerte sono: 
- 
-  * L’associazione di un account Legalcom premendo il tasto “Nuovo” 
-  * a modifica dei dati di login dell’account selezionato nella griglia premendo “Modifica” 
-  * La gestione dei servizi di un account selezionando un utente tra quelli presenti nella griglia e premendo il tasto “Gestione Associazioni” 
-  * La rimozione dell’associazione dell’account selezionato nella griglia selezionando il tasto Rimuovi 
- 
-{{ :​gestione_account.png |}} 
- 
-Il click sul tasto nuovo genera l’apertura della finestra “Account”. Quest’ultima richiede all’utente i dati di accesso al server di posta Legalcom, ovvero: 
- 
-  * Il nome dell’account (es. Gianluigi Turla) 
-  * L’indirizzo del server Legalcom (es. http://​mail.secoges.com) 
-  * L’username di accesso al server (es. gianluigi.turla) 
-  * La password di accesso al server 
- 
-{{ :​credenziali.png |}} 
- 
-La pressione del tasto “Connetti e continua la configurazione” avvia l’operazione di connessione con il server Legalcom. Nel caso in cui i dati di accesso siano validi, verrà aperta la finestra “Selezione Utente”. In quest’ultima l’add-in richiederà di selezionare un utente al quale verranno associati i servizi resi disponibili dal server Legalcom. 
- 
-Selezionando la voce “Mostra i servizi legati al mio account” e successivamente cliccando sul tasto “Continua” verrà aperta la finestra di gestione dei servizi associati all’utente i cui dati sono stati inseriti nella finestra “Account”. 
- 
-Scegliendo la voce “Mostra i servizi di un altro utente” si ha la possibilità di ricercare un utente specificandone il nome. Premendo il tasto interroga, e selezionando il risultato della ricerca dalla griglia, sarà possibile visualizzare i servizi associati ad uno specifico utente. 
- 
-Cliccando sul tasto annulla si causa la chiusura della finestra. 
- 
-{{ :​associazione_servizi.png |}} 
- 
-La finestra “Servizi” offre molteplici funzionalità,​ quali: mostrare i servizi dell’utente scelto nella finestra “Selezione Utente”, aggiungere un servizio a quelli presenti nell’elenco cliccando sul tasto “Aggiungi Servizio”,​ gestire l’associazione di un singolo servizio premendo il tasto “Gestisci associazione” oppure chiudere la finestra dei servizi premendo il tasto “Chiudi”. 
- 
-{{ :​elenco_servizi.png |}} 
- 
-Il pannello “Associazioni” può essere aperta dalla finestra “Servizi” in due modi, selezionando un servizio dalla griglia e premendo il tasto “Gestisci associazione”,​ oppure cliccando due volte su un servizio. ​ 
- 
-Questa finestra offre varie funzionalità:​ creare o modificare un’associazione tra il servizio selezionato ed Outlook, configurare le impostazioni di sincronizzazione e modificare la data dell’ultima sincronizzazione. 
- 
-====== Associazione Outlook ====== 
- 
-Scegliendo questa voce nella finestra delle associazioni,​ nel caso di creazione di un’associazione,​ si potrà abbinare un servizio ad una cartella1 esistente oppure crearne una nuova. 
- 
-{{ :​associazione_outlook.png |}} 
- 
-Nel caso di modifica di un’associazione l’unica operazione disponibile è quella di scollegamento del servizio dalla cartella di Outlook selezionata. 
- 
-{{ :​modifica_associazione.png |}} 
- 
-====== Sincronizzazione ====== 
- 
-Selezionando questa voce nella finestra “Associazioni” si possono impostare delle opzioni di sincronizzazione del servizio. In questa videata sono presenti due raggruppamenti di impostazioni:​ sulla sinistra si trovano quelle relative alla tipologia di sincronizzazione,​ mentre sulla destra le tempistiche di avvio di una sincronizzazione. 
- 
-{{ :​opzioni_sincronizzazione.png |}} 
- 
-Premendo il tasto “Associa Rubrica e Salva configurazione” viene richiesto di confermare la creazione di una nuova associazione. In caso affermativo,​ le impostazioni vengono memorizzate e la finestra chiusa. Nel caso in cui si clicchi il tasto “Annulla” tutte le modifiche andranno perse e la finestra verrà chiusa. 
- 
-====== Data ultima sincronizzazione ====== 
- 
-Questa schermata viene mostrata solamente nel caso in cui sia già avvenuta una sincronizzazione. Questa permette la visualizzazione e la modifica della data di ultima sincronizzazione tra il server Legalcom e Outlook. ​ Modificando questa data sarà possibile effettuare la sincronizzazione degli elementi modificati a partire dalla data scelta. 
- 
-{{ :​data_ultima_sincronizzazione.png |}} 
- 
-Al salvataggio della configurazione dei vari servizi ed alla chiusura di tutte le finestre, nella zona relativa all’add-in ​ Legalcom, appariranno i tasti “Importa, “Sincronizza tutto”, “Sincronizza”. 
- 
-====== Gestione Dati – tasto “Importa” ====== 
- 
-Il tasto importa apre una finestra in cui è possibile effettuare l’importazione di appuntamenti o contatti, da un calendario o rubrica ad un’altra. 
- 
-{{ :​importazione_dati.png |}} 
- 
-Il primo passo per effettuare questa operazione è selezionare la tipologia di importazione che si vuole effettuare. ​ 
- 
-{{ :​importazione_dati_2.png |}} 
- 
-Selezionando dalla lista “Origine” e “Destinazione” una voce tra quelle presenti, cliccando il tasto “Importa Dati”, verrà avviata una procedura di importazione degli elementi dalla cartella1 “Origine” in quella di “Destinazione”. 
- 
-===== Gestione Dati - Tasto “Sincronizza tutto” ===== 
- 
-Cliccando sul tasto “Sincronizza tutto” viene avviata la sincronizzazione di tutti i servizi configurati ed attivi. All’avvio dell’operazione tutti i tasti vengono disabilitati e riabilitati solamente al completamento dell’operazione. 
  
  
legalcom_outlook_addin.1521629251.txt.gz · Ultima modifica: 2018/03/21 11:47 da secoges