Strumenti Utente

Strumenti Sito


legalcom_outlook_addin

Questa è una vecchia versione del documento!


Legalcom Add-in è un componente aggiuntivo per Microsoft Outlook che permette la sincronizzazione di calendari e rubriche con il server Legalcom.

Le versioni di Microsoft Outlook supportate dal software di sincronizzazione sono:

  • 2007
  • 2010
  • 2013

Completamento dell’installazione

Il setup, al completamento della l’installazione, informa l’utente con un’apposita finestra che potrà essere chiusa premendo il tasto “Close”.

Disinstallazione dell'addin

La procedura di disinstallazione dell’add-in è molto semplice. Basta andare nel pannello di controllo, cliccare sulla voce “Programmi e funzionalità”, selezionare “Legalcom Add-in” e cliccare sulla voce “Disinstalla”. Selezionando questa opzione viene aperta una finestra in cui è possibile: riparare l’installazione dell’add-in (premendo il tasto “Repair”), disinstallare l’add-in (premendo il tasto “Uninstall”) oppure annullare la disinstallazione (“Close”).

Configurazione Legalcom Add-in

La zona adibita all’utilizzo e configurazione dell’add-in si trova sotto la voce “Legalcom” nella barra superiore di Outlook.

Nel caso in cui non sia presente una configurazione l’unica operazione che è possibile svolgere è la gestione degli account, alla quale è possibile accedere premendo il tasto “Gestione Account”.

Premendo il pulsante descritto precedentemente si apre una finestra in cui è possibile gestire le impostazioni di uno o più account di Legalcom.

Le funzionalità offerte sono:

  • L’associazione di un account Legalcom premendo il tasto “Nuovo”
  • a modifica dei dati di login dell’account selezionato nella griglia premendo “Modifica”
  • La gestione dei servizi di un account selezionando un utente tra quelli presenti nella griglia e premendo il tasto “Gestione Associazioni”
  • La rimozione dell’associazione dell’account selezionato nella griglia selezionando il tasto Rimuovi

Il click sul tasto nuovo genera l’apertura della finestra “Account”. Quest’ultima richiede all’utente i dati di accesso al server di posta Legalcom, ovvero:

  • Il nome dell’account (es. Gianluigi Turla)
  • L’indirizzo del server Legalcom (es. http://mail.secoges.com)
  • L’username di accesso al server (es. gianluigi.turla)
  • La password di accesso al server

La pressione del tasto “Connetti e continua la configurazione” avvia l’operazione di connessione con il server Legalcom. Nel caso in cui i dati di accesso siano validi, verrà aperta la finestra “Selezione Utente”. In quest’ultima l’add-in richiederà di selezionare un utente al quale verranno associati i servizi resi disponibili dal server Legalcom.

Selezionando la voce “Mostra i servizi legati al mio account” e successivamente cliccando sul tasto “Continua” verrà aperta la finestra di gestione dei servizi associati all’utente i cui dati sono stati inseriti nella finestra “Account”.

Scegliendo la voce “Mostra i servizi di un altro utente” si ha la possibilità di ricercare un utente specificandone il nome. Premendo il tasto interroga, e selezionando il risultato della ricerca dalla griglia, sarà possibile visualizzare i servizi associati ad uno specifico utente.

Cliccando sul tasto annulla si causa la chiusura della finestra.

La finestra “Servizi” offre molteplici funzionalità, quali: mostrare i servizi dell’utente scelto nella finestra “Selezione Utente”, aggiungere un servizio a quelli presenti nell’elenco cliccando sul tasto “Aggiungi Servizio”, gestire l’associazione di un singolo servizio premendo il tasto “Gestisci associazione” oppure chiudere la finestra dei servizi premendo il tasto “Chiudi”.

Il pannello “Associazioni” può essere aperta dalla finestra “Servizi” in due modi, selezionando un servizio dalla griglia e premendo il tasto “Gestisci associazione”, oppure cliccando due volte su un servizio.

Questa finestra offre varie funzionalità: creare o modificare un’associazione tra il servizio selezionato ed Outlook, configurare le impostazioni di sincronizzazione e modificare la data dell’ultima sincronizzazione.

Associazione Outlook

Scegliendo questa voce nella finestra delle associazioni, nel caso di creazione di un’associazione, si potrà abbinare un servizio ad una cartella1 esistente oppure crearne una nuova.

Nel caso di modifica di un’associazione l’unica operazione disponibile è quella di scollegamento del servizio dalla cartella di Outlook selezionata.

Sincronizzazione

Selezionando questa voce nella finestra “Associazioni” si possono impostare delle opzioni di sincronizzazione del servizio. In questa videata sono presenti due raggruppamenti di impostazioni: sulla sinistra si trovano quelle relative alla tipologia di sincronizzazione, mentre sulla destra le tempistiche di avvio di una sincronizzazione.

Premendo il tasto “Associa Rubrica e Salva configurazione” viene richiesto di confermare la creazione di una nuova associazione. In caso affermativo, le impostazioni vengono memorizzate e la finestra chiusa. Nel caso in cui si clicchi il tasto “Annulla” tutte le modifiche andranno perse e la finestra verrà chiusa.

Data ultima sincronizzazione

Questa schermata viene mostrata solamente nel caso in cui sia già avvenuta una sincronizzazione. Questa permette la visualizzazione e la modifica della data di ultima sincronizzazione tra il server Legalcom e Outlook. Modificando questa data sarà possibile effettuare la sincronizzazione degli elementi modificati a partire dalla data scelta.

Al salvataggio della configurazione dei vari servizi ed alla chiusura di tutte le finestre, nella zona relativa all’add-in Legalcom, appariranno i tasti “Importa, “Sincronizza tutto”, “Sincronizza”.

Gestione Dati – tasto “Importa”

Il tasto importa apre una finestra in cui è possibile effettuare l’importazione di appuntamenti o contatti, da un calendario o rubrica ad un’altra.

Il primo passo per effettuare questa operazione è selezionare la tipologia di importazione che si vuole effettuare.

Selezionando dalla lista “Origine” e “Destinazione” una voce tra quelle presenti, cliccando il tasto “Importa Dati”, verrà avviata una procedura di importazione degli elementi dalla cartella1 “Origine” in quella di “Destinazione”.

Gestione Dati - Tasto “Sincronizza tutto”

Cliccando sul tasto “Sincronizza tutto” viene avviata la sincronizzazione di tutti i servizi configurati ed attivi. All’avvio dell’operazione tutti i tasti vengono disabilitati e riabilitati solamente al completamento dell’operazione.

legalcom_outlook_addin.1521629280.txt.gz · Ultima modifica: 2018/03/21 11:48 da secoges